mercoledì 26 marzo 2014

Toscana in moto - Crete senesi e Val d'Orcia

La Toscana offre infinite opportunità a chi ama i giri in moto, ma una delle zone più affascinanti , sia dal punto di vista motociclistico sia da quello paesaggistico e gastronomico è l'area ricompresa fra le province di Siena, Arezzo e Grosseto.

Qui vedrete riunite foto scattate in due distinte occasioni, nel 2012 e nel 2013, ma sempre nel periodo maggio-giugno, forse il migliore per visitare in moto quelle zone.

Si inizia con un po' di relax a Monticiano, per moto e motociclisti. Qui siamo alla tenuta "il Santo".



Le belle strade della Toscana, ancora più belle se percorse in compagnia





Particolari del'Abbazia di S.Galgano, dove si trova la "Spada nella Roccia"





Nella zona delle crete senesi, scenari che a molti sembreranno familiari in quanto più volte utilizzati per spot pubblicitari.






Il Bagno di Petrolo, uno dei tanti siti termali naturali della Val d'Orcia.


Ancora le crete senesi, in un'altra prospettiva

Sullo sfondo, l'Abbazia di Sant'Antimo


Qui vista più da vicino


Andando via da Sant'Antimo, il serpentone di moto si dirige verso Castiglione d'Orcia



La Rimbecca si è rivelata una base ideale per visitare questa zona




 
  



Sullo sfondo, si intravede Castiglione d'Orcia


Tramonto alla Rimbecca

Castelnuovo Berardenga, in uno dei rari momenti di pioggia





Bagno Vignoni, antichissimo e romantico paradiso termale, che consente con le sue acque calde di bagnarsi sia in estate sia in inverno.






Un vivo ringraziamento a Fabrizio "Picchio" Mastroianni per le foto che ritraggono Doctorharley e la sua moto.


Si segnalano, per la positiva esperienza,  le strutture utilizzate come base:

Fattoria il Santo,  Monticiano - http://www.fattoriailsanto.it/

 Agriturismo La Rimbecca, Castiglione d'Orcia - http://www.larimbecca.com/




















Nessun commento:

Posta un commento