domenica 15 febbraio 2015

Automotoretrò 2015 – Torino





Sempre più orientata alle quattro ruote, la kermesse del Lingotto resta comunque un appuntamento interessante anche per chi ama le moto, non solo d’epoca.

 

Il filo conduttore, anche qui a Torino , non può che essere "donne e motori"


 


Iniziamo proprio con una carrellata di vecchiette a due ruote, alcune veramente pregevoli, e tutte in grado di far rivivere le emozioni del tempo andato








 Per le auto d’epoca, che erano tantissime, ci si deve accontentare di una selezione

 

 





L’amore, tipicamente torinese, per la velocità era testimoniato dai tanti bolidi esposti, spesso con la presenza di seducenti "ombrelline"




 



L’Ovale del Lingotto era riservato agli amanti del Kustom: non molte le moto



 




In compenso ricco il panorama del Tuning auto

 






Qualche curiosità… come la performance  della splendida Sandy La Bell nello stand di Bite Therapy

 

 Pubblico elegantemente stravagante


Autopiste e limousine


 



La nuova tendenza delle scarpe customizzate in sintonia con l’auto

 



Il Teddy Bear della MaFra che faceva conquiste fra gli stand



 



Concludiamo, come al solito, con i più bei sorrisi della manifestazione!





















1 commento:

  1. azz... questo me l'ero perso, comunque complimentoni per la trasmissione ;)

    RispondiElimina