venerdì 20 gennaio 2017

MBE 2017 – Prime immagini da Verona, dal Motor Bike Expo.







Non ci sono dubbi, qui è la festa del Custom, ma un po’ anche di tutti i motociclisti. Quest’anno ancora di più, i padiglioni maggiormente dedicati al Custom sono stati presi d’assalto fin dalle prime ore da una marea di appassionati.

 


 



Successo , comunque, anche per chi esponeva moto forse lontane dal concetto più assimilato di Custom, ma in ogni caso originali e capaci di attirare l’attenzione, come la Ducati con la serie limitata di Diavel creata insieme a Diesel.

 


 



Questa volta vi raccontiamo la prima giornata del Motor Bike Expo in modo meno ragionato, come se anche qui, come fra i padiglioni di Verona Fiere, ci si rincorresse per ammirare una moto di quà, poi guardare un paio di belle ragazze o comprare un ricambio di là, ed infine ritrovarsi ad abracciare amici venuti da lontano, con cui dissetarsi a suon di birre.. ed iniziamo dalle moto, anzi , dai sidecar!!!

 

















 



Non abbiamo la pretesa di mostrarvi tutte le moto esposte, sarebbe impossibile, anche se promettiamo, nei prossimi giorni, una caccia più attenta alle moto interesssanti, cercando di non farci distrarre troppo dalle splendide ragazze che le arricchiscono con la loro immagine.

 






















 

Ed a proposito dell'immagine delle ragazze,  curata in ogni dettaglio, vi presentiamo la nuova "divisa" delle MBE girls: non più la solita tutine in latex, ma ora è in denim, fornita dalla Rokker che del denim per motociclisti ha fatto una filosofia aziendale. Tacchi stratosferici ed unghie curatissime, invece, sono le costanti...

 





Verona è anche mercato, molto ricco e fornito, con stand non solo stracolmi di ricambi, caschi, abbigliamento, ma anche molto belli da vedere. Ricca anche l’animazione, con molta musica ed anche veri “entertainer”, come allo stand della Motul, di Mr Martini ed altri..

 


























La gente incontrata fra i padiglioni di Verona, rispetto ad altri eventi, sembra molto coinvolta.. anche qui foto scattate un po’ a caso,  dove troverete ritratte persone note del mondo Custom,  ed anche perfetti sconosciuti,  molto spesso stranieri.

 


















 



Ed ecco le figure femminili, che molti lettori di questo Blog attendono con ansia di ammirare ad ogni Reportage.. e Doctorharley non vuole certo deluderli!

 

































 



Anche in queste foto, troverete insieme modelle e semplici  visitatrici, ma tutte hanno in comune bellezza e simpatia.

 




































 



Per chiudere ci affidiamo al fascino “brasileiro” di due splendide modelle, che abbiamo fotografato allo stand di “Moto da Sogno”: ed effettivamente,  fra le bellissime moto “d’antan” e le altrettanto belle modelle, c’è proprio da sognare!  A prestissimo con il Reportage conclusivo da Verona!

 


 



 

Nessun commento:

Posta un commento