domenica 28 maggio 2017

K17 – Karburatore




Risale al lontano 2005 la prima “HEAT a squadre” dedicata alle moto a carburatore, ma con gli anni l’evento ha acquistato sempre più fascino, come momento di sana allegria motociclistica, aperta a moto di ogni marca, anche ad iniezione.








Non mancavano alcuni pregevoli “ ferri”.







Ma il protagonista è stato il gioco, e gioco di squadra! Ecco le  infatti, le sette magnifiche formazioni che si sono date battaglia sui colli e nelle colline parmensi, alla ricerca dei “check point”.









Battaglia per modo di dire, perché la giornata è stata tutta all’insegna dell’allegria e dello humour





Senza dimenticare però, come è d’uso fra motociclisti, le beneficenza, con la consueta "riffa benefica"! Della generosità dei presenti beneficerà “Missionepossible.com”, che aiuta i bambini di posti fra i più poveri della terra, come la Cambogia.






Il clou della giornata sono state senz’altro le premiazioni:sono state premiate le moto, i personaggi, come il biker giunto dalla Russia sul suo  Sportster, e naturalmente le squadre.
















Per il secondo anno consecutivo, la coppa è stata appannaggio degli scatenatissimi “Innoranti”






E dopo le premiazioni, relax in piscina per tutti!!











Ma non per il vostro RideReporter, che si è dedicato a scegliere qualche bel viso femminile per allietare la vostra lettura.













Si chiude così K17.. ma non temete, gli organizzatori sono già al telefono per organizzare K18!! Bravi!