domenica 21 maggio 2017

Biker Fest 2017 - Lignano Sabbiadoro


Ed eccoci alla 31ma edizione di questa popolarissima festa, come sempre ricca di spettacolo e di partecipazione.





La Biker Fest riesce ogni anno ad accontentare un pubblico sempre più diversificato ed internazionale: ampio spazio, per esempio alle auto americane.







Le moto però la fanno da padrone, con un acceso Contest dedicato ai mezzi elaborati o addirittura progettati di sana pianta dai Customizer, esposti nella luminosissima Terrazza a Mare.
















E, se non bastasse, ci sono poi le moto personalizzate  in modo più spontaneo direttamente dai proprietari.








Per chi , invece, fosse interessato alle ultime novità in listino, le maggiori case motociclistiche hanno messo a disposizione degli appassionati i modelli più recenti , per dei graditissimi “demo ride”, tant'è che l’area dedicata era affollatissima sin dal primo giorno.










L’area principale era, come  sempre, gremita di stand di ogni tipo.









Il palco centrale ha visto le esibizioni dei gruppi musicali, ma lo spettacolo era dappertutto: seguitissime, per esempio, le evoluzioni degli stuntmen, fra cui spiccava  la giovanissima stuntwoman Stephanie.












Spettacolo anche nei campi attorno, sistemati ad hoc per  le evoluzioni dei crossisti






Come non parlare poi della parata dei Mosquitos, che ha avuto uno starter d’eccezione: Piero Pelù?

















Lo spettacolo del Bike Wash di MA FRA, poi, è stato apprezzatissimo, per la verve dimostrata dalle ragazze in ogni momento.








L’atmosfera è stata tale, nei quattro giorni della festa.  che  l’allegria si respirava nelle piccole, oltre che nelle grandi cose.










Vera occasione, la Biker Fest di Lignano, per “fiumi di birra e pacche sulle spalle”, nel più puro spirito Biker. Ci pare giusto quindi, per una volta , andare a conoscere chi,  con un pesante impegno, nutre e disseta le torme di Biker affamati ed assetati!














Ma dove ci sono i Biker, non devono mancare le Pin Up:  ed eccole , le icone della femminilità che si sono date battaglia per il titolo di Miss East Coast













Contest perfettamente riuscito, grazie all'impegno di chi lo ha organizzato, anche se non si capisce perché alla presentatrice (molto brava e decisamente carina) siano andati i fiori, ed invece alla regista soltanto un ….  Naturalmente  scherziamo: a Rotter, a Pelù, ad Elodie ed a tutto il gruppo va il nostro plauso!





La fascia,però, va solo alla Miss, che vi mostriamo prima durante e dopo la premiazione..








La festa, lo sappiamo, la fanno però i Biker, con la loro appassionata presenza: eccoli a voi!












Abbiamo incontrato Biker venuti dalla Russia, dai Paesi Baltici, dalla Polonia.. 











Ed anche dalla Calabria e dai Monti Lepini (che , per chi non lo sapesse, sono un posto meraviglioso del Basso Lazio).



















Tantissimi visitatori poi richiamati dal clima festaiolo, con o  senza moto, ma sempre animati dal giusto spirito di condivisione.























Ragazze? Si, tranquilli, c’erano tantissime belle ragazze e belle donne, e molte hanno voluto dedicare un sorriso ai lettori di questo Blog




























Come sempre , abbiamo dovuto limitare la carrellata…



























Chiudiamo questo Reportage in modo un po’ differente rispetto al solito: vogliamo farlo  ringraziando chi, dietro le quinte, in un intero anno o anche solo nei giorni della Festa, si è prodigato per il successo dell’evento: nella impossibilità di proporvi i volti di tutti,  vi mostriamo qualche fotografo,  le ragazze del punto di benvenuto, il “bravo presentatore” ed in fine l’anima della Biker Fest, Moreno , in una immagine che lo vede emblematicamente “coccolato” dagli amici di MaFra Eventi: complimenti a Biker Life ed a tutta la squadra della Biker Fest!








Ci vediamo l’anno prossimo!
 



Links:


Nessun commento:

Posta un commento