giovedì 31 agosto 2017

Flash # 7- West USA 2017, il diario - da Kamiah a Portland.


Il flash di oggi è tutto dedicato allo stato di Washington e segue più o meno il tratto finale del Lewis and Clark Trail, il percorso che si ispira ad una storica spedizione dei primi dell’Ottocento.








Appena partiti da Kamiah, si attraversa una zona con buona presenza di centri abitati ed industrie, fino ad arrivare al lago Columbia, da cui nasce l’omonimo fiume.









Nel primo tratto il terreno è spesso arido, a causa della scarsità di precipitazioni.








Si prosegue lungo il Columbia River, uno dei fiumi più importanti della sponda pacifica degli USA, ricco di bellissimi “colpi d’occhio”, in particolare dove l’acqua ha scavato duramente le rive , come nella zona della “Gola del Columbia”.








Affascinanti anche le geometrie dei ponti che scavalcano il fiume o i numerosi affluenti.







L’ultimo tratto scorre fra boschi e vigneti fino a Vancouver, dove verrebbe voglia di girare verso nord, verso Seattle e l’Alaska, ma l’ultimo ponte da passare è invece quello che conduce a Portland, in Oregon…  ma dell’Oregon parleremo più avanti!













martedì 29 agosto 2017

Flash # 6- West USA 2017, il diario - da Gallatin a Kamiah.




 E si riparte, via dal Montana, lasciando non solo i suoi tipici cavalli, ma anche il suo clima “molto frizzante”: 39° Fahrenheit corrispondono a meno di 4° Celsius!! In pieno agosto!!





 Si va via veloci, mentre fra i campi fanno capolino i primi impianti industriali.




 Le strade sono piacevoli e varie, per quanto può esserlo una State negli USA.



 Piacevoli anche gli incontri, fra bovini veri, bovini finti e latte di birra decisamente oversize!




 Si rientra in Idaho, ma nella parte settentrionale, che adotta un fuso orario diverso rispetto al resto dello stato, ed è ancora più ricca di boschi e di fiumi.







Alla fine di una lunga giornata, a Kamiah ci attende  il meritato riposo, ma solo per una notte: domani, all’alba, si riparte!!




 

CREDITS:


La foto di copertina è stata scattata da Marco “Tramma” Anghinetti, che ne ha amichevolmente autorizzato l’utilizzo.

lunedì 28 agosto 2017

Flash # 5- West USA 2017, il diario - da Idaho Falls al Montana.


 Ancora un po’ di miglia fra i campi dell’Idaho, con la tipica coltura estensiva.





 Entrando in Wyoming il panorama cambia, i campi lasciano via via spazio ai boschi.




Lungo la strada non mancano le icone della “American way of life”. 





Le imponenti cime delle Montagne Rocciose e tanti  fiumi: lo Snake River, lo Yellowstone River...






Si, perchè ora si entra in zona Parchi Naturali: prima il più piccolo parco del Teton e poi il re dei parchi, Yellowstone!






Solo pochissime immagini del suoi fiumi e dei bisonti, che qui vivono ancora in libertà. Davvero poche foto , ma solo per non rovinarvi il gusto della scoperta: molto presto ad Yellowstone ed al Wyoming questo Blog dedicherà il meritato spazio.






La tappa di oggi si conclude in Montana, con un altro cambio di scenario, rocce e tepee!