domenica 8 ottobre 2017

15.mo Rombo di Tuono 2017 – Brescia


Il Rombo di Tuono resta una delle mie manifestazioni preferite, per la sua elevata carica di umanità, per la sua capacità di aggregazione, per la possibilità che offre di incontrare tanti amici con la stessa passione.



La passione soprattutto per le moto, in particolare quelle ben customizzate: qui ve ne presentiamo qualche raffinato esempio.




















Altra caratteristica  dell’evento bresciano, il gran numero di stand, di postazioni, di opportunità di shopping: vale la pena di farci un giro, sia pure solo virtuale.

 



























Infatti molti visitatori gironzolavano beati,senza un obiettivo particolare, ma pronti a cogliere l’attimo di un ricambio introvabile, di un capo comodo, di un accessorio smart.























Ma torniamo alle moto: le prossime che vedrete, nel rispetto della tradizione “donne e motori”, sono presentate da deliziose ragazze.
















È doveroso ringraziare, per la disponibilità, non solo le Ragazze del Rombo di Tuono, sempre sorridenti, ma anche tutte le altre, compresa qualche visitatrice. Un grazie particolare a Ludovica, dell’agenzia ast promotion di Genova, che si è lasciata con molta pazienza fotografare con tante moto diverse.


















Anche auto americane, numerose e con tanti bei modelli “vintage”, come la Cadillac bianca che il paziente proprietario ci ha lasciato usare per un improvvisato ma divertente “set”.













Divertente lo è stata per tutti, questa edizione del Rombo di Tuono: tanta bella gente sorridente, sia tra i visitatori sia fra gli organizzatori!!































Particolarmente nutrita la presenza, spesso anche con propri stand, delle più svariate “Community” del mondo motociclistico: molte di queste realtà sono state premiate, proprio per l’impegno che profondono nel difendere e diffondere i valori positivi dell’andare in moto.



















Ma passiamo agli aspetti più spettacolari, che al Rombo di Tuono non mancano mai, ed iniziamo proprio con le spettacolari ragazze della Pole dance: a loro l’omaggio rappresentato da questi scatti.











Altro spettacolo, la sfilata di”lingerie” organizzata magistralmente da La Millesogni, una associazione tutta al femminile!















Grande spettacolo tutto al femminile, il contest PIMP MY BIKE, creato e presentato da Genny Ongaro, assistita da due vallette in erba;  il contest si è rivelato un grandissimo successo, con oltre venti Lady Biker che si son date battaglia per due giorni. A PIMP MY BIKE Doctorharley dedicherà prestissimo un intero reportage.






Ed è arrivato il momento di farvi ammirare le figure femminili incontrate a Brescia: tante, belle e sorridenti!
























Diverse fra di loro, ma proprio per questo ancora più meritevoli di essere ammirate in questi scatti.



























Con la prossima immagine, si chiude il racconto di questa 15ma edizione del  Rombo di tuono, ma siamo tutti pronti a raccoglier l’invito e l’esempio di Alessia, che già si prepara per l’edizione 2018! All’anno prossimo!



1 commento:

  1. ......come sempre sei ultra bravo e professionale a 1000!!!!!!!!

    RispondiElimina