giovedì 20 settembre 2018

Super Pin Up – Miss Spicy Ginger







La donna, si sa, può mostrarsi sotto mille aspetti diversi, se soltanto lo decide. E la nostra Spicy Ginger davvero lo vuole, adora sorprendere!






Eccola infatti da Pin Up, fiorita e caramellosa, trasformarsi in Femme Fatale, oppure in Musa esistenzialista…  Giocosa e sbarazzina, ma anche sofisticata e sensuale, o addirittura statuaria, nella florida bellezza dei suoi vent’anni.










Da Pin Up,  Spicy Ginger ha già spadroneggiato in numerosi contest, come al Cruisin Rodeo 2018, dove, dopo aver trionfato nelle votazioni sui social, ha conseguito un lusinghiero secondo posto assoluto. Agli Elvis Days di Treviso è addirittura arrivata prima.










Come fotomodella, è stata già ritratta da prestigiosi fotografi italiani e stranieri, con i quali ha potuto esprimere, ancora una volta, la sua poliedricità.











In tutto questo, Ginger  rimane una ragazza semplice, dai gusti tipici di una ragazza del giorno d’oggi: ama la musica, di tutti i tipi, da Peggy Lee a Andy Williams e Frank Sinatra, fino a Metallica, ACDC  e System of a down.










Confessa però che  ascolta la musica soprattutto per ballarla: ha il ritmo nelle vene.. Bastano due accordi di musica latinoamericana, quale che sia, e già lei accenna passi da virtuosa!









Adora rilassarsi sul divano guardando le sue serie tv preferite così come le piace cucinare: i suoi Tiramisù pare siano davvero buonissimi!







Poi , se abbandona Netflix ed  il divano e si trasforma , da Pin Up o da modella può diventare di volta in volta una epigona di Gilda o di Jessica Rabbit.








Magari strizzando l’occhio alla lingerie raffinata, un’altra delle sue passioni.








Le cose da scoprire , di Spicy Ginger sono tante, come tanta è la sua fresca bellezza: un Reportage solo non basta, i lettori di questo Blog  la vogliono ancora con altre notizie  ed altre foto. A presto, Miss Spicy Ginger!




Credits:

Modeling : Spicy Ginger

Fans Page Facebook: Miss Spicy Ginger

Nessun commento:

Posta un commento